Andrea Paris

Andrea Paris

Il comico del momento presente nelle principali trasmissioni televisive tra cui “stasera tutto è possibile”, per poi proseguire con la vittoria al programma TU SI QUE VALES, e la semifinale a “Italia’s got talent”. Il successo a Tu si que vales lo proietta definitivamente nell’olimpo dei grandi comici e maghi del panorama artistico nazionale.

I suoi trucchi e i suoi singolari giochi di prestigio hanno conquistato anche personaggi del calibro di Andrea Bocelli, Zucchero, David Foster e Nicolas Cage. Il prestigi-attore folignate Andrea Paris è sempre più lanciato nel mondo dello spettacolo internazionale, tanto che il 9 settembre si è esibito al Celebrity Fight Night Italy, uno spettacolare evento di beneficenza organizzato da Mohamed Alì Parkinson Center e Fondazione Andrea Bocelli, con oltre 240 ospiti da tutto il mondo, tra cui star hollywoodiane e i più grandi miliardari del pianeta, chiamati a Firenze per una raccolta fondi per i malati e la ricerca sul Parkinson.

L’evento si è svolto nel suggestivo chiostro di Santa Croce, dove Andrea Paris ha intrattenuto gli ospiti come artista di punta, per tutta la serata di gala, sia durante l’aperitivo in piedi, sia girando fra i tavoli nel corso della cena. Quattro ore di grande magia, giochi di prestigio e mentalismo che hanno conquistato tutti.

Lo spettacolo di Paris di basa su magia ma anche comicità ricordando in parte il noto Forrest, il suo show è condito anche da momenti di mentalismo messi in atto proprio per lasciare tutti i presenti a bocca aperta ma sempre con un sorriso sulle labbra.

Successo strepitoso ottenuto nell’edizione 2019 di Italia’s Got Talent classificandosi addirittura al secondo posto sbaragliando il pubblico ed ottenendo non solo il consenso della giuria popolare, ma anche di quella in studio. Celebre un suo gioco di magia a Matano.

Le sue esibizioni


ti interessa questo artista?

contattaci!

Altri artisti


Dado

Dado

Intorno agli anni novanta raggiunge la notorietà nazionale con la trasmissione Maurizio Costanzo Show. Di seguito lavora con il suo gruppo musicale Dado e le Pastine in brothers partecipando a programmi come Seven Show, Zelig, I raccomandati, Top of the Pops, I migliori anni e Made in Sud.

Nel 1995 pubblica l’album Vorrei. Con il gruppo si è esibito al Roma estate Foro Italico nel 1999 con La canzone più lunga al mondo con la durata di 25 ore e un minuto entrando nel guinness dei primati (record successivamente superato dai Folkabbestia). Il nuovo secolo inizia con la partecipazione a “Zelig: facciamo cabaret” e ha vince il premio Massimo Troisi.

Nel 2005 comincia la sua tournée con lo spettacolo “Suono, canto recito e ballicchio” nel quale canta pezzi originali e altre canzoni che sono delle mini-cover di grandi successi. L’anno successivo partecipa a Sanremo contro Sanremo.

Il 21 marzo 2006 esce il suo primo CD con le sue brevi canzoni 3/4 della palazzina tua e Canzoni Cihuahua.

Nel 2008 porta in scena lo spettacolo Onesto ma non troppo dichiarando di aver scelto il teatro canzone come suo punto di riferimento.

Nel 2014 partecipa al programma comico Made in Sud su Rai Due.

Dal 2015 inizia la collaborazione con Servizio Pubblico di Michele Santoro su La7, in qualità di comico satirico. La collaborazione si estende anche sul web, con appuntamenti sul sito internet di Servizio Pubblico. Nel 2015, a Imola, si esibisce sul palco della convention annuale del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

Sempre nello stesso anno prende vita il suo progetto Canta la notizia su YouTube, che consiste nella messa in musica di alcune notizie di attualità in un’ottica molto vicina a quella del partito di Beppe Grillo. Il 28 agosto 2015 riceve minacce dal clan romano dei Casamonica a causa di una sua parodia sul funerale del capo clan, Vittorio.

Dado a Campora San Giovanni il 16 agosto 2016
Nel marzo e aprile 2016 porta in scena lo spettacolo Menestrello mentre strillo dove oltre ai suoi sketch comici presenta sul palco tramite un proiettore anche alcuni suoi video del progetto Canta la notizia presenti su YouTube.

Dal 2017 partecipa a Colorado.

Il 13 aprile 2019 viene aggredito dall’ex fidanzato della figlia. Il comico ha diffuso la notizia tramite una foto e un comunicato su la Repubblica.

Le sue esibizioni


ti interessa questo artista?

contattaci!

Altri artisti


Massimo Bagnato

Massimo Bagnato

La sua gavetta inizia nel 1989, al “Fellini” di Marcello Casco a Roma. Dal 1993 al 1999 presenta lo spettacolo musicale presso il Talent Scout a Roma, dove imita personaggi come Gianni Morandi, Renato Zero e Al Bano. Nel 1998 ha partecipato a Sarabanda come concorrente. La notorietà presso il grande pubblico arriva in seguito alle prime apparizioni al Maurizio Costanzo Show e Libero nel 1999 e 2000. Dal 2004 collabora presso Radio 2 con Lillo & Greg al programma radiofonico 610 e con gli stessi l’anno successivo presso Rai Due nel programma Bla Bla Bla.

Nel 2007 è stato presente nei programmi Matinée e Soirée. Nello stesso anno inizia a lavorare all’interno di Scorie, varietà condotto da Nicola Savino. Dal 2008 partecipa anche, sia in esterna che come ospite in studio, a Quelli che il calcio su Rai 2. Nell’autunno 2009 conduce insieme a Thais Wiggers Seratona, sketch comici durante la pubblicità per presentare il palinsesto di GXT. Il 27 dicembre 2009 debutta a Zelig Off. Dal 2010 gira teatri, feste ed eventi con il suo spettacolo Quanti pensano?, tutto incentrato sul tormentone del braccio.

Nel gennaio 2010 entra a far parte del cast di Zelig su Canale 5, con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada. Nel 2010 fa parte del cast del programma Fenomenal, condotto da Teo Mammucari su Italia Uno, partecipa all’ultima puntata di Zelig Off ed è ospite fisso in The Call – Chi ha paura di Teo Mammucari?. A gennaio 2011 è nel cast di Zelig con Claudio Bisio e Paola Cortellesi. Da marzo 2011 rientra a far parte del cast di Fenomenal, con Teo Mammucari e il Mago Forest. Sempre nel 2011 partecipa alla nuova edizione di Zelig Off con Teresa Mannino e Federico Basso; inoltre appare in una puntata di Sketch Up, programma comico per ragazzi su Disney XD.

Nel corso dell’autunno del 2011 partecipa a qualche puntata di Stalk Radio, programma in onda su Sky Uno condotto da Dario Cassini. A gennaio 2012 è nel cast di Zelig con Claudio Bisio e Paola Cortellesi. A dicembre 2013 è nel cast di Zelig 1. Nel 2014 partecipa alla trasmissione teatrale Palco doppio palco di Comedy Central. Da settembre 2014 conduce insieme con Savino Zaba la trasmissione A qualcuno piace Cult su Radio2. L’anno seguente esordisce al cinema nel film Tutte lo vogliono di Alessio Maria Federici.

Le sue esibizioni


ti interessa questo artista?

contattaci!

Altri artisti


Peppe Iodice

Peppe Iodice

E’ nato a Napoli il 28/07/1970. Si è diplomato presso l’Accademia del Teatro diretta da Ernesto Calindri. Nel 1996 è vincitore della “ Festa degli Sconosciuti” diretta da Teddy Reno, mentre nel 1997 del “Premio Charlot” di cabaret. In tv ha fatto parte del cast di Zelig off, Zelig Arcimboldi (condotto da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada) ed ha partecipato – su La 7 – alla trasmissione “Se stasera sono qui”(condotta da Teresa Mannino), su Comedy Central a “Comedy tour Risollevante” e Comedy on the beach 2014”. È stato anche ospite a supporto del “suo” Napoli di “Quelli che…il calcio“ su Rai 2. Ha fatto parte del cast dell’edizione 2014 di “Colorado”(condotto da Diego Abatantuono e Chiara Francini) e del 2015 (condotta da Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo).
Al cinema è stato nel cast di “Ribelli per caso”, regia di Vincenzo Terracciano, prodotto da Umberto Massa e “Ventitre”, regia di Duccio Forzano, prodotto da Dap Italy.

In radio è spesso ospite di “Ottovolante” su Radio 2.

In teatro porta in scena i suoi testi e di questi è autore, regista e protagonista. Adesso gira i teatri con il suo “Peppy Hour” e con “Comicissima sera show”.

Le sue esibizioni


ti interessa questo artista?

contattaci!

Altri artisti


Antonio d’Ausilio

Antonio d’Ausilio

Nato a Napoli, Antonio ha sempre vissuto nel quartiere di Ponticelli. Dal 2003 è presente con l’amico e collega Michele Caputo nel cast di Zelig Circus (in seguito solo Zelig), programma in cui hanno presentato alcuni loro sketch basati su due personaggi, uno (Caputo) che tenta di spiegare alcune cose all’altro (D’Ausilio), un po’ tardo di comprendonio. Partecipa nel 2008 alla seconda stagione del programma televisivo di Ale e Franz “Buona la prima!”, in cui interpreta il vicino di casa napoletano Antonio. Nel 2013 l’approdo alla fiction televisiva, ove si fa apprezzare per il ruolo di Riccardo Pazzaglia in Volare – La grande storia di Domenico Modugno

Pippo Chennedy Show (1997) programma televisivo con Serena Dandini
Zelig (2007-2012)
Volare – La grande storia di Domenico Modugno (2013)
Sapore di te, regia di Carlo Vanzina (2014)

Le sue esibizioni


Antonio D?Ausilio con Ciro Ceruti e Serena Caputo a Made in Sud
Antonio D’Ausilio a Comedy Central
Antonio D’Ausilio a Made in Sud
Antonio D’Ausilio a Zelig

ti interessa questo artista?

contattaci!

Altri artisti