DARIO CASSINI

DARIO CASSINI

Dario Cassini è nato a Napoli, il 18 giugno 1967. E’ un attore, conduttore e comico italiano. Ha raggiunto la notorietà grazie alle sue numerose presenze ai programmi “Zelig“, “Colorado cafè” e “Maurizio Costanzo Show“. Inoltre, il comico ha preso parte a numerosi film commedia, collaborando con i registi italiani Massimiliano Bruno, Fausto Brizzi, Giorgio Panariello ed altri. Attualmente conduce anche un programma su Radio Kiss Kiss, intitolato “Kiss Kiss Bang Bang“.

I suoi genitori sognavano per lui una carriera di medico o avvocato, ma la sua passione per la recitazione ha ben presto preso il sopravvento. Suo padre era medico, morto prematuramente. E’ molto orgoglioso di sua madre, che ha cresciuto da sola quattro figli. I suoi idoli da ragazzo erano grandi attori del cinema americano Al Pacino, De Niro e Dustin Hoffman.Dario Cassini ha esordito come attore in tv, nel 1987, nel film “La voglia di vincere“, diretto da Vittorio Sindoni. Successivamente ha preso parte a varie serie tv, tra cui ricordiamo: “I ragazzi del muretto” (1995), “Don Matteo” (2009 e 2016), “Ho sposato un sbirro” (2010), “Fuoriclasse” (2011).In qualità di comico, Dario Cassini è conosciuto grazie alle sue presenze a “Zelig” e “Colorado Cafè” a partire dal 2001. I suoi sketch sono improntati principalmente agli stereotipi riferiti alle donne. Inoltre nel 1997, ha condotto il programma “Le Iene” al fianco di Simona Ventura.

Al cinema, ha debuttato nel 1990, nel film “In nome del popolo sovrano” di Luigi Magni. Tra gli altri suoi film di rilievo, ricordiamo: “Facciamo paradiso” di Mario Monicelli (1995), “Cemento armato” di Marco Martani (2007), “Nessuno mi può giudicare” di Massimiliano Bruno. La sua ultima apparizione al cinema è nel 2017, in “Poveri ma ricchissimi” diretto da Fausto Brizzi.L’attore ha portato in scena anche alcuni spettacoli teatrali, i cui temi sono tratti dai suoi sketch. I più importanti sono “In caso d’amore, scappa“, “Tranne mia madre e mia sorella” e “E’ vent’anni che ho vent’anni“.

CARMINE FARACO

CARMINE FARACO

Carmine Faraco (Napoli, 15 dicembre 1962) è un cabarettista, cantante e attore italiano.

Acquista popolarità per aver partecipato ad alcuni film molto famosi come Ricomincio da tre, I fichissimi, Il tassinaro e L’allenatore nel pallone. Intanto si divide tra televisione, radio e teatro. Ha partecipato alla seconda e terza edizione del Seven Show e al Maurizio Costanzo Show nel 2003. Nel marzo 2010 ha partecipato allo show di Gigi D’Alessio Gigi – Questo sono io.

«Amo i cantautori. Ho iniziato la mia carriera facendo pianobar. Mi chiamavano Il Re del night, quando un bel giorno – anzi brutto – mi inceppai e fu allucinante. All’inizio non ci pensai poi con il passare del tempo tutte le incongruenze contenute nei testi delle canzoni mi hanno isterizzato, ma alla fine ho capito che ci si poteva divertire.»

(Carmine Faraco.[1])
Torna alla ribalta nel 2007, quando entra a far parte del cast dei comici di Colorado Cafè. Qui impersona “L’uomo dei Pecchè”, in cui analizza in maniera dissacrante dei testi di canzoni più o meno famose, ulteriormente ridicolizzate nel momento in cui paragona i vari cantanti e cantautori italiani (come Antonello Venditti, Franco Battiato, Alex Britti, Tiziano Ferro, Gigi D’Alessio e altri) alle grandi band inglesi come “i Genesis, i Pink Floyd, i Deep Purple”. Con lo stesso tipo di sketch è comparso anche a Made in Sud nel 2013.

Il 5 maggio 2011 è stato pubblicato il suo primo brano, Pecchè (Perché), in cui riprende gli stessi temi dei suoi sketch più popolari.

Antonio d’Ausilio

Antonio d’Ausilio

Antonio d'Ausilio

Comico – Cabarettista

Antonio d’Ausilio

Nato a Napoli, Antonio ha sempre vissuto nel quartiere di Ponticelli. Dal 2003 è presente con l’amico e collega Michele Caputo nel cast di Zelig Circus (in seguito solo Zelig), programma in cui hanno presentato alcuni loro sketch basati su due personaggi, uno (Caputo) che tenta di spiegare alcune cose all’altro (D’Ausilio), un po’ tardo di comprendonio. Partecipa nel 2008 alla seconda stagione del programma televisivo di Ale e Franz “Buona la prima!”, in cui interpreta il vicino di casa napoletano Antonio. Nel 2013 l’approdo alla fiction televisiva, ove si fa apprezzare per il ruolo di Riccardo Pazzaglia in Volare – La grande storia di Domenico Modugno

Pippo Chennedy Show (1997) programma televisivo con Serena Dandini
Zelig (2007-2012)
Volare – La grande storia di Domenico Modugno (2013)
Sapore di te, regia di Carlo Vanzina (2014)

Altri Artisti Ellegì

Arteteca

Arteteca

Arteteca

Comici – Cabarettisti

Arteteca

Entrano nel cast di Made in Sud nel 2008, coppia professionale e di vita, Monica Lima e Vincenzo Iuppariello, nascono ufficialmente nel 2007 come duo comico napoletano, dopo due anni di esperienze in vari teatri di cabaret napoletani. Vincitori e finalisti dei premi italiani più ambiti nel mondo della comicità, sono protagonisti di divertenti gag dove si racconta un esilarante rapporto donna/uomo.
il 17 Marzo del 2016 l’uscita del loro primo film (VITA CUORE BATTITO) nelle sale cinematografiche di tutta Italia

Ha partecipato brevemente alla trasmissione televisiva Colorado in onda su Italia 1. Tuttora fa parte del cast dello show televisivo Made in Sud condotto da Gigi e Ross, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci, in cui interpreta la parte del nonno moderno, col suo famoso tormentone “Tutti Trocati”.

Famosi i loro tormentoni che li rendono idoli indiscussi di adulti e bambini, sicuramente tra i personaggi più amati di Made in Sud

Altri Artisti Ellegì

Serena Garitta

Serena Garitta

Serena Garitta

personaggio TV

Serena Garitta

Nel 2004 è stata inclusa tra i concorrenti della quarta edizione del Grande Fratello, dalla quale esce come vincitrice con il 63% dei voti(battendo la terza classificata Katia Pedrotti e il secondo classificato Patrick Ray Pugliese. Divenuta così un volto noto, ha partecipato, come inviata, a svariate puntate del programma di Italia 1 Lucignolo, dove è stata anche mostrata un’anteprima e un “dietro le quinte” del suo calendario sexy per l’anno 2005. Sempre nel 2005 ha condotto, insieme a Mauro Marino e Valerio Merola, il programma di Raitre Girofestival, della durata di otto puntate. Nel settembre 2004 è diventata una delle inviate del programma di Rai 1 La vita in diretta, occupandosi anche del montaggio dei suoi servizi, e nel 2005 ha affiancato Christian Recalcati nella cronaca di vari programmi dell’emittente satellitare GXT, tra i quali Afterburn e Bottom Line.

Nella primavera del 2006 ha partecipato come opinionista al programma Tetris, condotto da Luca Telese, in onda su RaiSat Extra, continuando nel frattempo a collaborare con Lucignolo e a svolgere l’attività di inviata per La vita in diretta (questo incarico Rai 1 è poi terminato nel giugno 2009). Nello stesso periodo ha preso parte allo show comico Comedy Club di Italia 1. Nell’estate 2007 le è stata affidata la conduzione dello show comico di seconda serata Tribbù, su Rai 2, Nell’estate 2007 le è stata affidata la conduzione dello show comico di seconda serata Tribbù, su Rai 2,ed ha iniziato a lavorare per la trasmissione radiofonica Aspettando Serena, nel palinsesto di Radio2. Nel 2008 ha collaborato alla trasmissione di Rai 2 Pirati. Nel 2009 è stata una delle inviate del programma di Rai 2 Scalo 76.

Nel settembre 2009 è tornata in Mediaset nel ruolo di inviata (insieme a Cristina Del Basso[8], Francesca Fioretti e anche Francesca Cipriani, ma quest’ultima presente solo nell’autunno 2009) della trasmissione di Barbara d’Urso Domenica Cinque. Nell’estate 2010 divenne, insieme a Cristina Del Basso e Francesca Fioretti (le quali erano state inviate anche per l’intera seconda stagione di Pomeriggio Cinque) più la new-entry Veronica Ciardi, inviata di A gentile richiesta, preserale estivo condotto da Barbara d’Urso su Canale 5. Nel settembre 2010 le furono affiancati Veronica Ciardi e Patrick Ray Pugliese come colleghi-inviati di Domenica Cinque, con i quali partecipò, sempre come inviata, anche a Pomeriggio Cinque dal settembre 2010 per l’intera stagione 2010/2011. Ha poi seguito, insieme ai colleghi-inviati Veronica Ciardi e Patrick Ray Pugliese, la conduttrice Barbara d’Urso, nella trasmissione di Capodanno Capodanno Cinque e nello show di prima serata (terminato in anticipo per bassi ascolti) Stasera che sera! nel gennaio 2011.

Conduce (insieme a I Turbolenti, Marco Milano e Veronica Ciardi) lo show comico Piazza la Risata in onda dal lunedì al venerdì su Comedy Central (canale 122 di Sky) e sempre nel 2011 ha partecipato inoltre alla terza puntata del programma in onda su Rai 2 in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia condotto da Massimiliano Ossini e intitolato I love Italy.

Nel settembre 2011 è nuovamente inviata di Pomeriggio Cinque per la stagione 2011/2012 insieme a Veronica Ciardi[10], Patrick Ray Pugliese e la new-entry Margherita Zanatta: insieme a costoro e al valletto di Pomeriggio Cinque Marco Ceriani, ha partecipato anche alla seconda edizione di Capodanno Cinque. Nel gennaio 2012, però, la Garitta e Pugliese lasciano Pomeriggio Cinque: lei passa a Sky, mentre lui partecipa come Invasore al Grande Fratello 12. Nell’aprile 2012 la Garitta è stata in prima serata su Canale 5 per ben due volte: il 1º aprile fu ospite alla finale del Grande Fratello 12 (per uno scherzo fatto a Patrick Ray Pugliese[4][14]: da notare che la Garitta è la prima ex-vincitrice in assoluto a partecipare, come ospite, ad un’altra finale del Grande Fratello) e il 18 aprile partecipò a Scherzi a parte (nel ruolo del “complice” degli autori nello scherzo fatto a Platinette). Nell’estate 2012 conduce, in coppia con Cristina Chiabotto per la seconda estate consecutiva, lo show comico Comedy Tour Risollevante su Comedy Central.

Dal gennaio 2013 è una delle principali conduttrici di Lottomatica TV dove presenta tutti i giorni Bingo in Famiglia e Bingo Night Show con il collega Simone Repetto. Dal settembre 2013 è una delle inviate di Domenica Live e Pomeriggio Cinque, programma di Canale 5 e ha ottenuto una rubrica culinaria a Domenica Live. A partire dal 2015 collabora con Sportitalia nel programma B-Lab.

  • 2007 – Aspettando Serena
  • 2012 – in corso Zena Zelig Radio 1
  • Grande Fratello 4 (Canale 5, 2004)
  • Lucignolo (Italia 1, 2005-2007)
  • After Burn (GXT, 2005)
  • Bottom Line (GXT, 2005)
  • La vita in diretta (Rai 1, 2005-2009)
  • Tetris (RaiSat Extra, 2006)
  • Tribbù (Rai 2, 2007)
  • Matinée (Rai 2, 2007)
  • Pirati (Rai 2, 2008)
  • Risollevante tour (Comedy Central, 2007-in corso)
  • Scalo 76 (Rai 2, 2009)
  • Domenica Cinque (Canale 5, 2009-2010)
  • A gentile richiesta (Canale 5, 2010)
  • Pomeriggio Cinque (Canale 5, 2010-2012)
  • Capodanno Cinque (Canale 5, 2010-2012)
  • Piazza la Risata (Comedy Central, dal 2010-in corso)
  • Stasera che sera! (Canale 5, 2011)
  • I Love Italy (Rai 2, 2011)
  • Comedy Tour Risollevante (Comedy Central, 2011-in corso)
  • Bingo In Famiglia (Lottomatica Tv, dal 2013-in corso)
  • Bingo Night Show (Lottomatica Tv, 2013-in corso)
  • Domenica Live (Canale 5, 2013-in corso)
  • B-Lab (Sportitalia, 2015-in corso)
  • Two Families 2007 (Angie)
  • Capitan Basilico di Massimo Morini (2008)

Altri Artisti Ellegì